Ultima modifica: 29 Ottobre 2019

“Giovani e Famiglia”, incontro col prof. Michele Illiceto

Nell’ambito delle attività svolte dalla pastorale giovanile diocesana dal tema “Giovani e Famiglia” si è tenuto un incontro con il prof. Michele Illiceto docente incaricato di Storia della Filosofia moderna e contemporanea, presso la Facoltà Teologica Pugliese di Bari (sez. ITRA di Molfetta) e presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Giovanni Paolo II” di Foggia. Nell’incontro di questa mattina con gli alunni delle classi quarte e quinte dell’IPSSAR Mattei. La tematica principale è stata l’affettività nel mondo giovanile.

L’amore sostiene il prof, si può dire in molti modi. Tante sono le sue variazioni, ma in ciascuna esso rimane sempre lo stesso. Ama la varietà, senza che venga persa la sua unità e senza considerare l’altro come un oggetto in nostro possesso.Ogni variazione è come un sentiero che si intreccia con gli altri. Un sentiero mai definitivamente percorribile, ma che, come voleva Heidegger, ogni tanto si interrompe per aprirsi ad altri registri dove il cuore, il corpo e la ragione smettono di litigare. Le variazioni consentono l’estasi della durata, perché l’amore vero con il tempo non muore, ma cresce e matura, superando le difficoltà senza temerle. Al contrario, le cambiano in opportunità, perché riesce a trasformare le ferite in feritoie che lo rendono più fecondo e più generativo.

prof.ssa Tiziana Vescera

Condividi:




Link vai su