Ultima modifica: 13 Marzo 2019

Un albero donato dall’Associazione Cuochi di Capitanata Gargano

L’associazione Cuochi di Capitanata Gargano ha donato all’IPSSAR Mattei di Vieste un albero di magnolia. Si trova in svariati continenti, dall’America all’Asia ed è stata importata in Europa intorno al 1740. La magnolia è sempre stata considerata il fiore di buon augurio, per questo veniva piantata nei giardini di casa in quanto si pensava potesse portare forza,
fortuna e prosperità alla casa e ai suoi abitanti. Simbolicamente, questo fiore rappresenta dignità e perseveranza e ne si può trarre il motivo d’ispirazione per tutta la comunità scolastica.

L’associazione cuochi ha voluto donare simbolicamente questa pianta all’istituto che ha reso possibile la loro crescita professionale. La piantumazione è stata preceduta da una benedizione del vice parroco Gesù Buon Pastore don Maurizio Guerra che ha recitato la preghiera del santo protettore dei cuochi, San Francesco Caracciolo. A conclusione, il dirigente scolastico ha ringraziato l’associazione cuochi del Gargano e di Capitanata e tutti coloro che hanno contribuito e preso parte all’evento.

prof.ssa Tiziana Vescera

Condividi:




Link vai su